LA NASCITA DI SAN CESAREO 1928

San Cesareo, pp. 26

Formato cm. 15 x 21

Il 12 gennaio 1928 nasceva la borgata rurale di San Cesareo. Le ricorrenze dei sessanta e settant'anni  furono l'occasione per stampare tre libri che ricostruivano la storia della borgata e del suo territorio. Si tratta di tre libri esaurienti che hanno ripercorso la storia dell'antico agro labicano, le vicende medioevali, quando il terrirtio apparteneva ai conti di Tuscolo, e quelle successive, sotto il dominio della potente famiglia dei Colonna. Nel Seicento, il Tenimento di San Cesareo passò ai Ludovisi, prima, e ai Rospigliosi Pallavicini, per arrivare fino ai primi anni del Novecento, quando l'Opera Nazionale Combattentio espropriò la Tenuta (1919), facendola diventare un'azienda agricola modello e poi costruendo le prime case in muratura (1928) che costituirono la nascita vera e propria del paese.

Per la ricorrenza dei novant'anni abbiamo pensato di dare un piccolo contributo con la ristampa di quattro articoli, ricchi di fotografie, che testimoniano proprio la nascita del paese. Gli articoli sono tratti da L'Illustrazione Italiana, Corriere della Sera, l'organo ufficiale dell'O.N.C., e La Domenica dell'agricoltore.

 

2018 - pinci612.jpg
Share this