L'8 MAGGIO 1849 EBBE LUOGO LA BATTAGLIA DI PALESTINA TRA GARIBALDI E LE TRUPPE BORBONICHE

garibaldi- 1855 c. - Combattimento di Palestrina - Milano Lit. Ravetta (colori)_0.jpg

Nel maggio 1849 ebbe luogo la “battaglia di Palestrina” tra le truppe borboniche di Ferdinando II e quelle della Repubblica Romana, guidate dal generale Giuseppe Garibaldi.

 

La Repubblica Romana fu proclamata il 9 febbraio 1849 da un’Assemblea Costituente, dopo che la situazione politica a Roma era precipitata per l’uccisione di Pellegrino Rossi, Capo del Governo, e la conseguente fuga a Gaeta, nel novembre 1848, del Papa che aveva negato l’appoggio politico a Carlo Alberto dopo la prima guerra d’Indipendenza. Subito dopo, però, Austriaci, Spagnoli, Francesi e Napoletani avevano accolto l’appello del Papa, decisi a reintegrarlo sul trono.

IL SEGUITO SI PUò LEGGERE NELLA SEZIONE ARTICOLI 2017 SOTTO LA DATA DEL 13 MAGGIO.

Share this